Lunedì 21 Maggio 2018/ore 17.30
Aula Magna

STORYTELLING - RACCONTI VENEZIANI
Incontri e proiezioni a cura di Roberto Ellero

Resista chi può…un Franceschet tira l’altro

Presentazione del corto Vite Vitae (2017,19’) e della webserie Rugagiuffa (III serie)
Regia di Silvio Franceschet
Presenti in sala regista, autori, interpreti
Coordina Roberto Ellero

Un nuovo ciclo di incontri e proiezioni accompagnerà la programmazione culturale dell'Ateneo Veneto nei prossimi mesi.
Ideata dal critico cinematografico Roberto Ellero, la rassegna vuole raccontare la Venezia di ieri e la Venezia di oggi, con un occhio magari rivolto a quella di domani, a proposito della quale di solito si dice poco o nulla, quasi che il futuro non possa essere altro che la prosecuzione inerte del presente.
Sullo schermo dell’Aula Magna passeranno personaggi che a vario titolo sono stati protagonisti della città. Storie raccontate per recuperare un senso di comunità che va rivendicato e riconquistato di continuo.
Diverse le modalità di "cinema" che faranno la loro comparsa già in questa prima serie di Storytelling, a riprova di quanto sia oggi versatile – anche a Venezia – il panorama del raccontare per immagini in movimento: l'approccio documentario di Vite vitae e il disincanto ironico della webserie Rugagiuffa, vita vissuta in diretta o quasi; la ricostruzione biografica di una personalità della statura di Luigi Nono attraverso il montaggio di inediti home movies  di famiglia; il ritrovarsi di quattro "fratelli d'arte" nella saga "maledetta" dei De Luigi nel film di Gogò Bianchi I sommersi.
Dunque anche l'Ateneo Veneto si pone come luogo privilegiato di quest'altro "dialogo" fra autori e potenziali fruitori.