Sabato 18 Marzo 2017/ore 11.00
Aula Magna

INAUGURAZIONE 205° ANNO ACCADEMICO

Il piccolo artista antico

Prolusione di
CRISTINA COMENCINI
regista, sceneggiatrice e scrittrice italiana

Figlia del regista Luigi Comencini, Cristina debutta nella regia nel 1988 con il film Zoo cui seguono vari successi tra cui Va' dove ti porta il cuore (dal best seller di Susanna Tamaro), Il più bel giorno della mia vita e La bestia nel cuore (che ha ottenuto una nomination agli Oscar per l'Italia come miglior film straniero nel 2006).
Fa parte del comitato di “Se non ora, quando?” movimento che il 13 febbraio 2011 ha promosso un’importante manifestazione per il rispetto e la dignità delle donne, dopo il caso Ruby.
Apprezzata scrittrice di romanzi e di testi teatrali, Cristina Comencini nel 2013 è a teatro come sceneggiatrice e regista de La scena con Angela Finocchiaro e Maria Amelia Monti, che è stato lo spettacolo più visto e applaudito del 2014. Dalla stessa pièce teatrale la Comencini ha tratto anche il suo ultimo film, dal titolo Qualcosa di nuovo (2016).
Sempre del 2016 il  suo ultimo romanzo Essere vivi.