Giovedì 21 Febbraio 2013/ore 17.30
Aula Magna

IL LIBRO DELL'ATENEO VENETO
Presentazione del volume

Per speculum. Da Dante al Novecento

di Giovanna Ioli  (Milano, Jaca Book 2012)
con un saggio introduttivo di CLAUDIO MAGRIS

CLAUDIO MAGRIS conversa con l' autrice
Coordina Ilaria Crotti

Il nuovo appuntamento del ciclo “Il Libro dell’Ateneo Veneto” vede protagonisti lo scrittore triestino Claudio Magris e l’italianista Giovanna Ioli, impegnati in un dialogo serrato intorno al tema dello specchio o meglio, degli specchi, che questo libro scopre, indaga e libera nella poesia di autori diversi a cavallo dei secoli.
«L’autrice possiede la maestria e la grazia della più autentica critica e saggistica letteraria, la simbiosi di acribia filologica attenta al minimo e di visione all’ingrande della vita e della storia », scrive Magris nel saggio introduttivo a questo viaggio letterario composto indodici capitoli che l’autrice dedica a Dante, Foscolo, Pirandello, Svevo, Montale, Piccolo, Luzi, Vassalli e altri ancora…